PALERMO

Sicilia: card.Romeo, presidente regione non e' pm antimafia

"Se vuole combattere la mafia deve far funzionare gli uffici della Regione. Perche' se non funzionano c'e' sempre chi, corrompendo, li fara' funzionare come vuole lui"

Sicilia: card.Romeo, presidente regione non e' pm antimafia

ROMA, 31 OTT - ''In queste ore ho sentito sbandierare che ora c'e' un antimafia a presidente della Regione. Ma il presidente della Regione non e' il procuratore antimafia: se vuole combattere la mafia deve far funzionare gli uffici della Regione. Perche' se non funzionano c'e' sempre chi, corrompendo, li fara' funzionare come vuole lui''. Lo afferma alla Radio Vaticana il cardinale di Palermo Paolo Romeo commentando l'elezione di Crocetta.

"Le parole del cardinale Paolo Romeo sono al centro del mio programma per realizzare in Sicilia quella che ritengo la rivoluzione della dignità e che consiste innanzi tutto nella lotta agli sprechi e alle ingiustizie sociali. Su queste questioni, interverremo fin dal primo giorno della mia proclamazione". Il presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta, commenta così le dichiarazioni dell'arcivescovo di Palermo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

i più letti di oggi