Calciomercato

Milan e Inter
su Nigel de Jong

Non solo l'Inter ma anche il Milan è sulle tracce del centrocampista Nigel de Jong, il cui cartellino è valutato dal Manchester City circa 10 milioni di euro. Acquistato dall'Amburgo nel 2009 per il doppio del valore attuale il nazionale olandese non è più considerato un titolare da Roberto Mancini che vorrebbe cederlo prima che vada in scadenza di contratto.

Milan e Inter
su Nigel de Jong
Non solo l'Inter ma anche il Milan è sulle tracce del centrocampista Nigel de Jong, il cui cartellino è valutato dal Manchester City circa 10 milioni di euro. Acquistato dall'Amburgo nel 2009 per il doppio del valore attuale il nazionale olandese non è più considerato un titolare da Roberto Mancini che vorrebbe cederlo prima che vada in scadenza di contratto. Lo stesso De Jong ha chiesto di andarsene facendo sapere che la Serie A sarebbe una destinazione gradita (Sun). Chi è destinato viceversa a compiere il tragitto opposto è Julio Cesar, fino a qualche settimana fa inseguito dal Tottenham, ora richiesto dal Queens Park Rangers. A proposito dei londinesi, Mark Hughes ha bussato alle porte anche del Real Madrid per avere informazioni su Rocardo Carvalho, ex Chelsea, che piace anche al Milan (Times). Dall'Inghilterra trovano conferme le indiscrezioni circa l'interessamento del Fulham per Maarten Stekelenburg, per il quale il Fulham del suo ex maestro Martin Jol è disposto a spendere fino a 10 milioni (Daily Mail). Per arrivare a Dimitar Berbatov, viceversa, la Fiorentina dovrà vincere la concorrenza di doversi club, tra i quali quella di Milan e Zenit San Pietroburgo (Mirror). Manchester City ancora alla finestra dopo il rifiuto del Chelsea di cedere il difensore brasiliano David Luiz, valutato 35 milioni (Sun). Dopo l'infortunio a Micah Richards, costretto a restare fermo per i prossimi due mesi, Mancini ha come primo obiettivo un nuovo difensore centrale. Mentre è destinato a restare a Liverpool, con disappunto di entrambe le parti, il centravanti della nazionale inglese Andy Carroll: i Reds non hanno intenzione di cederlo in prestito e l'offerta della sua ex squadra, il Newcastle, ferma a 15 milioni, è stata respinta ad Anfield (Guardian).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Ecco i sei che progettavano un’altra Capaci

Ecco i sei che progettavano un’altra Capaci

di Francesco Celi - Leonardo Orlando