Calcio estivo

Roma, buona
la prima negli Usa

Comincia col piede giusto la tournée negli Stati Uniti della Roma di Zeman. I giallorossi hanno superato la formazione polacca dello Zaglebie Lubina 4-0 a Chicago.

Roma, buona
la prima negli Usa

Comincia col piede giusto la tournée negli Stati Uniti della Roma di Zeman. I giallorossi hanno superato agevolmente la formazione polacca dello Zaglebie Lubin per 4-0 nell'amichevole disputata allo stadio Wrigley Field di Chicago, prima tappa del tour che proseguirà a Boston e New York. Il primo tempo dell'incontro, con Totti lasciato in panchina dal tecnico boemo, si è aperto con una rete lampo di Osvaldo lesto a sfruttare dopo appena 37 secondi un assist di Bojan. Straordinario, poi, il raddoppio del neoacquisto Tachtsidis (subito in campo assieme agli altri volti nuovi Castan e Bradley) con uno splendido 'cucchiaio' dalla distanza imitato poco dopo dall'argentino Lamela. A chiudere il poker di gol della prima frazione è quindi Bojan con una serpentina irresistibile che non lascia scampo alla retroguardia polacca. La ripresa, dopo il valzer di cambi da parte di Zeman, registra l'ingresso in campo di capitan Totti, schierato al centro dell'attacco con ai fianchi Bojan e il giovane Nico Lopez. E proprio dai piedi del talento uruguaiano arriva la prima emozione del secondo tempo con una discesa in contropiede stoppata dalla difesa dello Zaglebie al momento del tiro. Tiro che riesce invece a Totti su assist di Florenzi, ma il palo impedisce di festeggiare la cinquina per la Roma. Il legno ha il merito di scuotere la squadra polacca che in rapida successione centra un palo e una traversa a Stekelenburg ormai battuto non riuscendo però a mettere a segno il gol della bandiera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi