Serie D

Messina spento, la Vibonese lo castiga

Due reti nella ripresa (Tito su rigore e Bubas) decidono il match del "Razza". I giallorossi di Modica salutano la corsa play-off. I calabresi restano agganciati al Troina, vittorioso sul campo dell'Igea Virtus.

Messina spento, la Vibonese lo castiga

La Vibonese ritrova la vittoria e resta in scia alla capolista Troina, il Messina saluta, forse definitivamente, il sogno play-off. Il match del "Razza" è equilibrato solo nel primo tempo, quando i giallorossi di Modica subiscono la spinta dei calabresi, ma rispondono con un paio di occasioni da gol.

Nella ripresa la partita cambia. Un fallo di mano di Bossa (poi espulso per doppia ammonizione) porta sul dischetto Tito che con una perfetta trasformazione apre la strada al successo della Vibonese. Nel finale arriva anche il raddoppio di Bubas, dopo un paio di grandi interventi del portiere del Messina Prisco, di gran lunga il migliore in campo.

Domenica prossima il campionato si ferma. La ripresa il 18. Il Messina se la vedrà con il Palazzolo, la Vibonese affronterà in trasferta il Roccella. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi