Goal di Vidal

Catania-Juventus
finisce 0-1

La Juventus ha battuto il Catania 1-0 (0-0) nell'anticipo dell'ora di pranzo della nona giornata della serie A.

Catania-Juventus
finisce 0-1

 La Juventus passa a Catania 1-0 nell'anticipo delle 12.30 della 9/a di A. Bianconeri primi a 25. Fara' molto discutere il gol prima concesso poi annullato al Catania al 26': Bergessio batte Buffon dopo un palo colpito da Spolli, Gervasoni prima convalida poi dopo consultazione con Rizzoli (arbitro di porta) annulla per fuorigioco, che dalle immagini non risulta. Juve avanti al 57' con Vidal dopo una respinta di Andujar su tiro di Bendtner. Catania dal 67' in 10 per l'espulsione di Marchese.

"Il gol di Bergessio lo ha annullato la panchina della Juventus. Il guardalinee lo aveva dato": su Sky va in onda l'ira del presidente del Catania, Antonino Pulvirenti, dopo la sconfitta per 1-0 con i bianconeri. "Ci sono sono sette arbitri e nessuno vede niente - aggiunge - Questa è più di una sudditanza psicologica". 

"L'arbitro mi ha chiesto scusa a fine partita - ha aggiunto Pilvirenti ai microfoni di Mediaset Premium -: gli ho detto che devo chiedermi scusa due volte, uno perché ha annullato un gol regolare e secondo perché mi ha espulso senza motivo. E' stato Pepe o la panchina della Juventus ad annullare il gol: qui si supera la sudditanza psicologica. E' peggio, è semplicemente una vergogna. Più soggezione di questa? Cosa dobbiamo fare per giocare contro la Juventus? - ha concluso il presidente del Catania - Pensavo che certi tempi fossero finiti, a quanto pare non è cosi". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi