CALCIO

La Fifa apre
alla tecnologia
...e al velo

Per combattere i gol fantasma. La novità è stata annunciato a Zurigo, al termine della riunione dell'Ifab, spiegando che per ora il sistema di controllo sarà utilizzato solo in determinati tornei. Le calciatrici musulmane potranno giocare indossando il velo

La Fifa apre
alla tecnologia
...e al velo

La Fifa ha deciso di autorizzare l'uso della tecnologia contro i gol fantasma. La novità è stata annunciato a Zurigo, al termine della riunione dell'Ifab, spiegando che per ora il sistema di controllo sarà utilizzato solo in determinati tornei.
La tecnologia contro il gol fantasma - Glt l'acronimo inglese adottato dalla Fifa per definirlo - prevede per ora l'utilizzo di entrambi i sistemi che erano in lizza, Occhio di Falco, che è basato sull'uso di telecamere, e GoalRef, che si serve di un campo magnetico e richiede un pallone speciale. L'autorizzazione prevede l'installazione finale in ogni stadio prima per l'uso in "reati" partite, nel rispetto dei livelli di qualità fissati dalla Fifa per il Glt.

Le calciatrici musulmane potranno giocare indossando il velo: lo ha deciso oggi l'International Board della Fifa. "Non ci sono più riserve mediche e di sicurezza - ha detto il segretario generale della Fifa Jerome Valcke - e quindi è stato approvato l'uso del velo". La nuova regola sarà comunque oggetto di un periodo di prova. L'iniziativa permetterà a tutte le donne di praticare il calcio senza restrizioni di carattere religioso. (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi