Dichiarazioni De Laurentis

"Siete cafoni e ..."
Procura apre fascicolo

A seguito di quanto detto ieri dal presidente del Napoli che ha insultato e minacciato i giornalisti all'ingresso della Lega di serie A.

Aurelio De Laurentiis

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis insulta e minaccia i giornalisti all'ingresso della Lega di serie A. "I giornalisti del calcio sono dei gran cafoni perché sono interessati solo ai soldi", ha replicato De Laurentiis a un cronista che gli domandava della situazione di Cavani. "Non si permetta", è intervenuto un altro giornalista, e il presidente del Napoli ha attaccato: "Mi permetto e le metto anche le mani addosso se continua..."

La Procura Federale ha aperto un fascicolo nei confronti del Presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, in riferimento alle dichiarazioni rilasciate agli organi di stampa in data 4 luglio, a margine dell'Assemblea della Lega Serie A svoltasi a Milano. Ad annunciarlo è stata la Federcalcio con una nota sul proprio sito. Il presidente del Napoli aveva discusso animatamente con un giornalista, minacciandolo di venire alle mani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi