lega pro

Macalli ci riprova
"Presto la riforma"

"entro il 30 novembre la riforma dei campionati si farà, ne sono convinto". E' ottimista il presidente della Lega Pro, Mario Macalli, al termine del Consiglio federale che aveva all'ordine del giorno la discussione della riforma della Lega Pro

Mario Macalli

"Oggi sono stanco, anzi molto stanco, ma entro il 30 novembre la riforma dei campionati si farà, ne sono convinto". E' ottimista il presidente della Lega Pro, Mario Macalli, al termine del Consiglio federale che aveva all'ordine del giorno la discussione della riforma della Lega Pro. Una riforma - di una sola divisione di tre gironi con 20 squadre ciascuno - su cui le varie componenti discuteranno ancora a Firenze in un incontro fissato per il prossimo 4 ottobre. "Ho parlato per ultimo e per poco - ha aggiunto il presidente uscendo dalla sede della Figc - però gliel'ho detto a Tommasi: se non è d'accordo con me vuol dire che vuole affogare, perché in questo modo affoghiamo tutti. Tutto sembrava perso, ma non c'é nulla di perso: il 4 ottobre ci troviamo a Firenze perché io questa riforma voglio farla, ma con regole nuovo per l'iscrizione al campionato, regole più rigide e più confacenti a ciò che dobbiamo fare".(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Omicidio ad Asti,  vibonesi in carcere

Omicidio ad Asti,
vibonesi in carcere

di Marialucia Conistabile