EUROPEI

Sarà Proenca
l'arbitro di
Italia-Spagna

Il direttore di gara portoghese aveva già arbitrato gli azzurri nella sfida dei quarti di finale contro l'Inghilterra, conclusasi ai calci di rigore. Avrà come assistenti i connazionali Bertino Cunha Miranda e Ricardo Jorge Ferreira Santos

Pedro Proenca

Sarà il portoghese Pedro Proenca l'arbitro della finale di Euro 2012, che vedrà di fronte domenica sera a Kiev Italia e Spagna. Il direttore di gara aveva già arbitrato l'Italia nella sfida dei quarti di finale contro l'Inghilterra, conclusasi ai calci di rigore. Proenca avrà come assistenti i connazionali Bertino Cunha Miranda e Ricardo Jorge Ferreira Santos, mentre Manuel Jorge Neves Moreira De Sousa e Duarte Nuno Pereira Gomes saranno gli assistenti di porta. Come quarto uomo è stato designato il turco Cuneyt Cakyr, che aveva diretto la semifinale Portogallo-Spagna, mentre Bahattin Duran, anche lui turco è assistente di riserva. L'arbitro portoghese Proenca ha diretto in questa stagione anche la finale di Champions League a Monaco di Baviera tra Bayern e Chelsea e la partita di domenica sarà il suo quarto impegno nel torneo Euro 2012. Nella fase a gironi ha arbitrato Spagna-Irlanda (4-0) a Danzica e Svezia-Francia (2-0) a Kiev, poi nei quarti di finale la sfida tra azzurri e inglesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi