REAL MADRID

Ronaldo spegne
ogni malessere
"Voglio vincere"

L'asso portoghese prova a fare chiarezza, sul suo profilo Facebook, dopo il bailamme di voci sul proprio futuro, ribadendo la volontà di restare.

Ronaldo ancora decisivo
La priorità di Cristiano Ronaldo "non è il contratto", ma "vincere tutte le partite e tutti i trofei disponibili con i miei compagni di squadra del Real Madrid": così, sul suo profilo Facebook, l'asso dei blancos spegne il bailamme di voci sul proprio futuro, ribadendo la volontà di restare. Dopo il malessere e la 'tristezza' espressi nei giorni scorsi e interpretati dai media spagnoli come un campanello d'allarme per una sua possibile partenza a fine stagione (anche se Marca aveva scritto di rinnovo contrattuale a 15 mln di euro a stagione), CR7 parla dei prossimi impegni dopo la sosta della Nazionale: "Due partite, sei punti - scrive riferendosi alle due vittorie del Portogallo - avremmo potuto segnare più gol, ma è anche vero che l'Azerbaigian ha notevolmente complicato il nostro compito. In ogni caso, il risultato finale in entrambi i match è stato molto positivo ed è giunto ora il momento di tornare al club e pensare solo al mio club". (ANSA)

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi