EUROPEI

Dopo il polpo Paul
ecco l'elefante Nelly
"Vincerà la Germania"

Finirà con una vittoria per i tedeschi la sfida per la finale degli europei di calcio tra Italia e Germania. Ne è assolutamente convinta l'elefantessa Nelly, la più accreditata erede del polpo Paul, 'compianto' oracolo-star dei mondiali sudafricani del 2010

Dopo il polpo Paul
ecco l'elefante Nelly
"Vincerà la Germania"

Finirà con una vittoria per i tedeschi la sfida per la finale degli europei di calcio tra Italia e Germania. Ne è assolutamente convinta l'elefantessa Nelly, la più accreditata erede del polpo Paul, 'compianto' oracolo-star dei mondiali sudafricani del 2010, secondo la stampa tedesca Allenata dall'ex portiere della nazionale tedesca Sepp Maier, stamattina Nelly, che vive nel nello zoo 'Serengeti' di Hogenhagen, in Bassa Sassonia, ha calciato decisa nella porta con la bandiera italiana, segnando il gol che predice la sconfitta dell'Italia con tre giorni di anticipo sulla semifinale di Varsavia. A differenza di Paul e degli altri oracoli più o meno noti, i vaticini di Nelly non sono "condizionati dalla gola": l'elefantessa non sceglie il vincitore tra due mangiatoie, ma sfruttando le sue doti balistiche. Un bel calcione alla palla e il vincitore è deciso. Fino a oggi Nelly non ne ha sbagliata una, predicendo ciascuna delle quattro vittorie tedesche. L'Italia di Prandelli è avvisata. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi