Serie B

Reggina, scatta
settimana determinante

Foti: «Se non riusciamo a trasferire gli atleti fuori rosa il bilancio societario va in difficoltà».

foti lillo

Settimana decisiva: venerdì sera il calcio mercato chiude i battenti. Le richieste a quanto pare non fioccano o, se ci sono, sono timide.
Lillo Foti sembra preoccupato. Dice: «Se non riusciamo a trasferire i calciatori in soprannumero, andiamo in sofferenza come bilancio». Il presidente è atteso da un grande lavoro. Oggi parte per Milano. Le operazione da condurre.

Cominciamo dal portiere Pietro Marino: dovrebbe trovare una sistemazione in Lega Pro. Antonio Marino, il difensore, potrebbe invece trovare spazio nel retrocesso Lecce. Burzigotti potrebbe invece andare al Barletta. Stuani si accaserà in Spagna: Deportivo o Rajo Vallecano. Per Bonazzoli sfuma la Pro Vercelli orientata su Tiribocchi. Restano
da valutare offerte, se ci sono, da parte del Cesena. Ma la Reggina non cerca pure una torre d’area?
Castiglia: per il momento non c’è nulla. Alessio Viola chiede di giocare con continuità. Si profila per lui un prestito in C1. Colombo e Zizzari: niente di nuovo. Resta Fabio Ceravolo: che cosa accadrà? E se dovesse andar via chi lo sostituirà?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi