L'ironia di Emma

"Il figlio di Belen
di sicuro non è mio"

Lo dice scherzando, Emma Marrone ma visibilmente stanca delle inevitabili domande che le arrivano nell'incontro con i giornalisti prima del suo concerto stasera a Roma, a proposito del nuovo gossip sulla presunta gravidanza di Belen, nuova compagna del suo ex, Stefano De Martino.

"Il figlio di Belen
di sicuro non è mio"

Sul figlio di Belen ''l'unica certezza che ho è che non e' mio e se mi arriva un'altra domanda cosi' libero il cane''. Lo dice scherzando, Emma Marrone ma visibilmente stanca delle inevitabili domande che le arrivano nell'incontro con i giornalisti prima del suo concerto  a Roma, a proposito del nuovo gossip sulla presunta gravidanza di Belen, nuova compagna del suo ex, Stefano De Martino.

''La gente e' molto intelligente, e lo sa che in questi giorni non sto finendo sui giornali per mia volonta', io avevo cercato di preservare la mia vita privata, di non ostentarla - spiega la cantante salentina a proposito dell'esposizione mediatica dell'ultimo periodo -. L'avevo messo in conto potesse succedere ma chi mi segue sa che l'80% delle cose scritte su di me sono stronzate, nella vita reale io non soffro di divismo e quando non lavoro a casa faccio le lavatrici e preparo cene per i miei amici. Penso che la gente si sia rotta di sentir parlare di questa cosa qui'' sottolinea.

Emma, lanciata da 'Amici' e vincitrice quest'anno a Sanremo con ''Non e' l'inferno'', aggiunge accennando un sorriso di vivere la tappa romana - che apre ufficialmente il tour dopo la data zero a Cattolica - con un po' di ansia: ''stamattina mi sono svegliata e piangevo. Io nella vita mi pongo sempre un sacco di obiettivi poi quando li raggiungo mi chiedo se e' troppo, se magari avrei potuto aspettare. Sento la grande responsabilita' di un pubblico che mi dimostra cosi' grande amore, il loro affetto e la loro devozione nei miei confronti mi spaventa e mi rende orgogliosa, sono onorata di quello che sto costruendo''. Sottolinea pero' che alla fine delle 30 date del tour ''decidero' di fermarmi, dopo 3 anni di lavoro intenso voglio recuperare Emma come persona. Prendermi cura un po' di me stessa''. Quindi il nuovo album a fine 2013 o nel 2014? ''Non lo so dire, per una volta non voglio darmi date''.

La cantante, pero' non esclude una partecipazione a un nuovo 'Amici Big': ''non so se lo rifaro', sono decisioni che prendo molto istintivamente, dipendera' se ci saranno le condizioni giuste per partecipare, altrimenti no''. Emma pero' non sa quale sia la ricetta giusta per il successo: ''non ti so' rispondere perche' io non cercavo quello, sono sempre stata alla ricerca della musica, credo sia questa la differenza tra chi resta a meta' strada e chi cerca il lavoro serio''. Questo lavoro ''puo portare a distruggerti ma io ho conservato la mia umanita' anche se ho imparato a mettere i puntini sulle i. Il tour chiude un periodo e spero che dopo se ne apra uno migliore''.

Sul palco con lei una band che definisce ''di amici'' composta da Daniele Formica (batteria), Simone De Filippis e Flavio Pasquetto (chitarre), Pietro Casadei (basso), Luca Cirillo (tastiere), Arianna Mereu (cori). Nonostante il grande successo le sia arrivato solo in tre anni Emma sottolinea che ''prima di Amici ho fatto una grandissima gavetta, ho iniziato a cantare a 9 anni ed e' diverso se il successo ti arriva a 26 o a 18. Ad Amici ero gia' abbastanza grandicella e preparata. Ho imparato tanto e credo che l'esperienze precedenti mi siano servite tantissimo, sono arrivata a tutto questo corazzata. Certo e' una grande soddisfazione aprire la classifica stamattina e trovare il mio album al secondo posto dopo oltre 40 settimane. Il tour e' il mio modo semplice per dire grazie e per scaricare tutto''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi