Mostra di Venezia

Sesso e droga
film scandalo
con Selena Gomez

elena Gomez ('I maghi di Waverly'), fidanzata di Justin Bieber e Vanessa Hudgens ('High School Musical') si trasformano in killer in bikini insieme alle due amiche interpretate da Ashley Benson ('Little Pretty Liars') e Rachel Korine, moglie del regista.

Sesso e droga
film scandalo
con Selena Gomez

Sesso, droga e pistole nello scandaloso 'Spring Breakers' di Harmony Korine, in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia che vede protagoniste due delle dive di Disney Channel piu' amate dalle ragazzine. Selena Gomez ('I maghi di Waverly'), fidanzata di Justin Bieber e Vanessa Hudgens ('High School Musical') si trasformano in killer in bikini insieme alle due amiche interpretate da Ashley Benson ('Little Pretty Liars') e Rachel Korine, moglie del regista. Le giovani vogliono respirare aria nuova durante la pausa di primavera, aria di trasgressione e divertimento tra alcol, droga, sesso lesbo ed etero. E la Florida e' il luogo ideale.

Le vacanze cambiano rotta quando incontrano il pusher della zona interpretato da James Franco, quasi irriconoscibile, che fa del denaro e dello sballo la sua filosofia di vita. Da quel momento le quattro ragazze si separano. Due di loro pero' rimangono con il gangster che ha come mito Scarface per proseguire il loro viaggio nella trasgressione piu' estrema (dal sesso a tre all'uso di armi di ogni sorta). Un viaggio critico sulla deriva del mondo teen guidato dalla tv attraverso immagini pop che spesso hanno il sapore di esaltazione dell'eccesso piu' che di critica. "Ho scelto deliberatamente queste attrici provenienti dall'universo Disney - commenta il regista - era parte del mio sogno perche' appartengono a questo mondo, una generazione senz'anima che cresce con i videogames e la tv. Volevo raccontare la superficialita' della cultura contemporanea".

Un film che quasi ha le fattezze di un video musicale, "non a caso - prosegue il regista - mi interessava che 'Spring Breakers' avesse una dimensione sensoriale, come un'esperienza pop". E a proposito di musica c'e' anche una canzone di Britney Spears cantata al piano da James Franco (anche produttore del film), in una delle scene piu' divertenti e simboliche: "Le canzoni di Britney hanno avuto un'influenza enorme sulla pellicola, quella scena era fondamentale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi