Talent Show

Il cosentino Curto
vince The Voice

Oltre tre mesi di sfide a suon di note per The Voice of Italy che ieri sera a eletto vincitore il cosentino Fabio Curto

Il cosentino Curto
vince The Voice

Oltre tre mesi di sfide a suon di note per The Voice of Italy che ieri sera a eletto vincitore il cosentino Fabio Curto (vive a Bologna ma è nato ad Acri). Ad aprire la finalissima del talent di casa Rai, che come da tradizione consolidata nelle settimane passate è terminata oltre la mezzanotte e mezza, ci ha pensato la voce di Ariana Grande, reginetta chiacchierata del pop internazionale che solo qualche sera fa ha riempito il Mediolanum Forum milanese e che per l'occasione ha duettato con i quattro finalisti. La gara è stata invece aperta da Thomas Cheval del team di Noemi che per l'occasione ha presentato la sua cover di 'You give me something' di James Morrison. Il team capitanato da Piero Pelù ha invece raggiunto la finale con Roberta Carrese da Venafrio, dalle parti di Isernia, che si è confrontata con 'Almeno tu nell'universo' di Mia Martini. Dalla Brianza arriva Carola Campagna del team di J-Ax, terza ad esibirsi durante la serata di ieri con 'I want you back' dei Jackson Five. Per il quarto finalista, Fabio Curto, Roby e Francesco Facchinetti hanno scelto 'Father and son' di Cat Stevens. La finale del talent è stata anche l'occasione per i concorrenti di esibirsi in duetto con i rispettivi coach, a partire d Noemi con Thomas Cheval che hanno cantato 'Angels' di Robbie Williams, seguiti da Pelù e Roberta Carrese con 'Pride - in the name of love' degli U2, J-Ax e Carola Campagna alle prese con 'L'isola che non c'è' di Edoardo Bennato, per finire con i Facchinetti e Fabio Curto impegnati sulle note di 'Il Mondo' di Jimmy Fontana. La seconda parte della finale è stata invece dedicata ai brani inediti firmati dai concorrenti, da 'Allons dancer' di Thomas Cheval a 'La mia conquista' di Roberta Carrese, passando per 'Se solo' di Carola Campagna e 'L'ultimo esame di Fabio Curto. L'ospite più atteso della sera era però Tiziano Ferro che prima ha cantato assieme ai quattro finalisti le sue 'Ti scatterò una foto' e 'Rosso relativo', per ripresentarsi poi in un secondo momento con il nuovo singolo 'Lo stadio'. Il primo a lasciare il palco di The Voice, ovvero il meno votato dal pubblico, è stato Thomas Cheval, seguito dopo un'altra carrellata di canzoni da Carola Campagna, determinando la scontro finale tra Fabio Curto e Roberta Carrese, vinto al televoto dal primo dei due, dopo l'esibizione degli altri ospiti, gli Years & Years.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi