Sanremo

Per la terza serata Negramaro e Paoli-Rea

Duetto Giorgia-James Taylor. Sul palco 10 Big e 4 Giovani

Per la terza serata, Negramaro e Paoli-Rea

Negramaro

I Negramaro, con il brano La prima volta e con un duetto virtuosistico tra Giuliano Sangiorgi e Claudio Baglioni sulle note di Poster.

Per il filone tributi ai grandi della storia della musica italiana, l'omaggio di Gino Paoli e Danilo Rea a Umberto Bindi (con Il nostro concerto) e a Fabrizio de André. E poi James Taylor, leggenda della musica americana, che debutta all'Ariston con due minuti di Rigoletto, La donna è mobile (eseguita alla chitarra), e un duetto con Giorgia sulle note di You've got a friend. E' il parterre dei superospiti della terza serata del Festival di Sanremo. 

Spazio anche a dieci Campioni che fanno riascoltare la loro canzone. Nell'ordine: Giovanni Caccamo, Lo Stato Sociale, Luca Barbarossa, Enzo Avitabile con Peppe Servillo, Max Gazzè, Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, Ermal Meta e Fabrizio Moro, Noemi, The Kolors, Mario Biondi.

Sul palco dell'Ariston stasera arrivano le altre quattro Nuove Proposte. Si esibiranno, in ordine di uscita: Mudimbi ("Il mago"), Eva ("Cosa ti salverà"), Ultimo ("Il ballo delle incertezze"), Leonardo Monteiro ("Bianca"). 

Attesi anche Claudia Pandolfi e Claudio Santamaria per presentare la fiction di Rai1 'E' arrivata la felicità 2'. Poi ci sarà un'incursione di Nino Frassica.

Si conferma anche per la terza serata del festival il meccanismo di voto, con il mix di televoto (40%), giuria demoscopica (30%) e sala stampa (30%).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi