Collegamenti marittimi

E' scontro tra
Milazzo ed Eolie

In tavola i nodi legati al trasporto dei passeggeri e dei rifiuti. Botta e risposta tra Pino e Giorgianni, presto un faccia a faccia.

imbarchi per eolie

Una querelle tra Milazzo e le Eolie che i due sindaci, Pino e Giorgianni sono chiamati a dirimere per evitare polemiche che non servono a nessuno ma che finiscono solo con l’esasperare gli animi. Il primo nodo riguarda le corse. Gli eoliani le ritengono insufficienti e segnalano continui disagi e disservizi soprattutto legati ai mezzi dell’ex Siremar. È di ieri la presa di posizione del consigliere comunale liparese Nuccio Russo che ha inviato una lettera al sindaco e alla giunta per ricordare che «nella nuova convenzione
stipulata con la compagnia subentrata alla Siremar, si imponevano gli stessi servizi alla società subentrante e, inoltre, cosa innovativa ma utilissima, venivano introdotte le penali per ogni disservizio. Sta avvenendo tutto questo, visto che il quarto aliscafo (partenza 10,30 da Milazzo e 15,30 dalle Eolie) previsto dalla convenzione non si è visto con tutte le conseguenze (disservizi e disagi) che si registrano specie in questo periodo?».

L'articolo completo con le dichiarazioni dei due sindaci a pagina 33 del nostro giornale

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto