Itala

Ritorno a casa
per venti famiglie

Sono stati ultimati i lavori in contrada San Giuseppe. La zona fu tra le più colpite dall’alluvione del 2009

Ritorno a casa
per venti famiglie

Gli interventi disposti dal Dipartimento regionale della Protezione civile per la sistemazione dell’intera zona, e per scongiurare danni al patrimonio edilizio e agli abitanti
stessi, sono stati ormai ultimati e il mese scorso, a cura della stessa Protezione civile, è stata effettuata una nuova riperimetrazione dell’area, in base alla quale numerose abitazioni che ricadevano in “zona rossa” e “gialla”, e quindi non abitabili, sono state trasformate in “verde” e quindi nuovamente accessibili. In conseguenza di questo nuovo provvedimento, con ordinanza emessa dal sindaco di Itala Antonino Crisafulli, notificata agli interessati in questi giorni, una ventina di famiglie che in seguito all’evento calamitoso erano ancora sfollate, faranno rientro nelle loro abitazioni. I lavori per ripristinare le condizioni di sicurezza in tutta la contrada San Giuseppe, sono stati eseguiti
dall’impresa Cospin di Catania, ed hanno comportato una spesa di 1 milione e 850 mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto