Taormina

Auto su pedoni, 4 feriti, grave una ragazza

La giovane è stata soccorsa e trasportata in elisoccorso a Catania. Ha un violento trauma a un piede.

elisoccorso

Un grave incidente si è verificato in mattinata sulla SS114 all'altezza di Isolabella. Una comitiva di giovani originari di Catania che stavano attraversando la strada è stata investita, infatti, per cause ancora da accertare, da una utilitaria che sopraggiungeva in direzione Messina-Catania lungo la statale.

Nell'incidente sono rimaste ferite quattro persone, compresa anche la conducente dell'auto, una donna di 29 anni, originaria di Messina e residente a Santa Teresa di Riva. Ad avere la peggio una ragazza di 20 anni, M.E., che ha subito un trauma da schiacciamento e, a quanto risulta, a seguito dell'incidente rischia l'amputazione del piede sinistro.

Sul posto sono intervenuti i medici della postazione del 118 di Taormina per soccorrere le persone rimaste coinvolte nell'incidente e gli agenti della Polizia locale di Taormina, che hanno effettuato i rilievi sull'accaduto. Sono accorsi in zona anche la Polizia di Stato ed i Carabinieri.

La viabilità tra Capo Taormina, Isolabella e Mazzarò è rimasta per circa un'ora bloccata, con lunghe code veicolari, prima del ritorno poi alla progressiva e completa normalità.

MAGGIORI DETTAGLI NELL'EDIZIONE DI DOMANI DELLA GAZZETTA DEL SUD

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi