Modica

Ai domiciliari posta su Fb foto con fidanzata,torna in cella

Non aveva osservato la restrizione imposta dal Tribunale di Catania

Ai domiciliari posta su Fb foto con fidanzata,torna in cella

Tradito da un selfie postato su Facebook con la sua fidanzata, torna in carcere. Un 29enne modicano ristretto ai domiciliari ha ospitato nella sua abitazione la donna, contrariamente a quanto previsto dalla restrizione imposta dal Tribunale di Catania. Oltre ad ospitare la ragazza, il 29enne non ha resistito alla tentazione di immortalare questo momento amoroso con la sua fidanzata ed ha 'postato' su Fb la foto. Col risultato che ha fornito la prova ai poliziotti che lo hanno riportato in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Il Messina sogna il ripescaggio

Il Messina sogna il ripescaggio

di Antonio Sangiorgi

Troppi abusivi sulla riviera

Troppi abusivi sulla riviera

di Francesco Triolo