Siracusa

Sequestrati 67 mila testi scolastici illegali dalla Guardia di Finanza

Si tratta di "copie omaggio" non collocabili sul mercato. Denunciato il titolare

Sequestrati 67 mila testi scolastici illegali dalla Guardia di Finanza

La Guardia di finanza di Siracusa ha sequestrato oltre 67.700 libri immessi illecitamente sul mercato. I militari di Augusta avevano già sequestrato quasi 35 mila testi scolastici. Le indagini sono continuate, con il coordinamento del capo della Procura di Siracusa, Francesco Paolo Giordano, e la direzione del pm Davide Lucignani, portando a un ulteriore provvedimento di perquisizione che ha consentito di sequestrare altri 32.882 libri scolastici.
I volumi sono stati trovati nella libreria "Il Vecchio Saggio" di Augusta, che li deteneva illecitamente per poi rimetterli sul mercato, anche mediante piattaforme web, nonostante gli stessi fossero privi dell'apposito talloncino di garanzia e, quindi, da considerarsi quali "copie omaggio" non collocabili sul mercato. Il titolare dell'attività commerciale è stato denunciato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Tragedia in autostrada, due vittime

Tragedia in autostrada, due vittime

di Emanuele Cammaroto - Pasquale Prestia