ELEZIONI POLITICHE

Un seggio senatoriale M5S in Sicilia resta vacante

Un seggio senatoriale M5S in Sicilia resta vacante

Tutti i candidati del M5S eletti lo scorso 4 marzo nell'uninominale del Senato in Sicilia erano anche candidati nel plurinominale e pertanto il seggio scattato nella quota proporzionale non potrà essere assegnato; secondo l'orientamento comune, resterà vacante, in quanto la distribuzione dei seggi per palazzo Madama avviene su una rigida base regionale: non può così scattare in un'altra regione col sistema dei resti, come invece accade per la Camera. A meno che la politica non riesca a trovare un'altra 'soluzione'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi