Siracusa

In due con 1.600 ricci di mare

Ai due pescatori è stata comminata una sanzione di 12 mila euro

guardia costiera corigliano

Sorpresi la notte scorsa dalla Capitaneria di Porto di Siracusa nella zona di Calabernardo a bordo di un natante con un carico di circa 1.600 ricci di mare, due pescatori sono stati sanzionati per 12.000 euro. Gli illeciti contestati sono stati pesca subacquea in orario notturno, pesca subacquea sportiva con l'ausilio di autorespiratore e pesca di riccio di mare oltre il limite consentito. L'attrezzatura di pesca è stata sequestrata così come i ricci, che sono stati rigettati in mare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi