Siracusa

Riaprono l'attività sequestrata, denunciati marito e moglie

Sequestrati oltre 1400 kg di prodotti caseari

nas

Nonostante fosse già stato posto sotto sequestro un laboratorio di produzione prodotti caseari aveva riavviato la produzione. I carabinieri di Francofonte e del Nas di Ragusa hanno accertato che i due titolari, marito e moglie, violando i sigilli al laboratorio, interessato da gravi carenze igieniche e senza autorizzazione, avevano riattivato la produzione casearia, mantenendo ancora ulteriori materie prime e prodotti caseari pronti per la vendita, in cattivo stato di conservazione, non facendo trovare i prodotti sequestrati nel dicembre scorso. Marito e moglie sono stati denunciati per violazione di sigilli e sottrazione di cose sottoposte a sequestro. I militari hanno sequestrato oltre 1.400 chili di prodotti caseari e 800 litri di latte, per un valore di oltre 20 mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Troppi abusivi sulla riviera

Troppi abusivi sulla riviera

di Francesco Triolo