Siracusa

32enne ucciso con colpi di arma da fuoco

Alcuni passanti avrebbero visto il corpo dell'uomo a terra e hanno avvisato i carabinieri

32enne ucciso con colpi di arma da fuoco

Un uomo di 32 anni è stato ucciso con colpi d'arma da fuoco sotto la sua abitazione stamattina a Carlentini, nel Siracusano. Alcuni passanti avrebbero visto il corpo dell'uomo a terra e hanno avvisato i carabinieri che stanno conducendo le indagini.

La vittima è Salvatore Ragusa, 32 anni, muratore, ucciso questa mattina intorno alle 6.30 davanti la sua abitazione in piazza Marchese a Carlentini, zona nord della provincia di Siracusa. E' stato freddato da almeno 4 o 5 colpi di pistola, piccolo calibro, subito dopo essere uscito di casa. Ragusa, sposato, padre di due figli, incensurato, da qualche tempo lavorava in un agriturismo.

In strada i carabinieri, che indagano sull'omicidio, hanno recuperato alcuni bossoli che saranno analizzati. I militari stanno raccogliendo alcune testimonianze per cercare di capire quale possa essere stato il movente dell'omicidio probabilmente da ricercare nella vita privata dell'uomo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Natalina tornava dal lavoro

Natalina tornava dal lavoro

di Salvatore De Maria