Ragusa

Minorenne scomparsa in Germania ritrovata nel ragusano

Era con fidanzato tunisino 21enne, lei riconsegnata ai genitori

Minorenne scomparsa in Germania ritrovata nel ragusano

E' stata ritrovata dalla polizia di Stato nel Ragusano la minorenne tedesca scomparsa la settimana scorsa dalla Germania insieme al suo fidanzato, un tunisino di 21 anni, che ha la famiglia che vive in Sicilia. La coppia era fuggita di casa ed era in un casolare di campagna. La sedicenne a personale specializzato della squadra mobile della Questura di Ragusa ha confermato di essersi allontanata volontariamente e di volere vivere a Vittoria con il fidanzato lavorando come bracciante.

Il 21enne è stato denunciato in stato di libertà per sottrazione consensuale di minorenni. I genitori della 16enne, che erano da diversi giorni in Sicilia dopo avere trovato su Facebook indicazioni che la figlia potesse trovarsi nell'Isola, l'hanno riabbracciata e presa in consegna e, nonostante i suoi rifiuti, l'hanno riportata a casa, in Germania. Il 21enne tunisino, che era sbarcato in Italia e ha un permesso di soggiorno nel nostro Paese, in Germania aveva ottenuto la residenza e presentato richiesta di asilo politico. Geloso della fidanzata l'avrebbe convinta a raggiungere la sua famiglia che vive nelle campagne di Vittoria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi