Palermo

Anziano sequestrato e rapinato in casa

Aggredito nel locale contatori dove era sceso a riattaccare la corrente, è stato incappucciato e legato al letto della sua casa.

polizia

Rapina in casa questa mattina in via Sacco e Vanzetti nel quartiere Sperone a Palermo. Un settantenne è sceso al piano terra dello stabile per riattaccare l'interruttore. Appena è entrato nel locale dei contatori è stato aggredito da quattro rapinatori che lo hanno incappucciato, riportato in casa e legato al letto.

I rapinatori hanno portato via denaro, gioielli e altri oggetti di valore. E' stato lo stesso anziano a dare l'allarme pochi minuti dopo, non appena è riuscito a liberarsi. Indaga la squadra mobile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Era meningite di gruppo B

Era meningite di gruppo B

di Marina Bottari