Verso le regionali

Fabrizio Micari si presenta

Visita a Messina del candidato del Centrosinistra. "Questa non è una terra di delusi". Obiettivi: infrastrutture, sostegno alle imprese e formazione.

Fabrizio Micari si presenta

Prima uscita a Messina per Fabrizio Micari, candidato del Centrosinistra alla presidenza della Regione.

"Ho iniziato il mio viaggio da 10 giorni e porto con me due parole lavoro e diritti - ha detto - questa non è una terra di delusi. Ci sono giovani e siciliani che chiedono di fare impresa e lavorare meglio".

"Per raggiungere l'obiettivo del lavoro per i giovani - sggiunge - servono visione e competenza. Ci saranno sette liste a supporto della candidatura".

"I nostri obiettivi sono infrastrutture, sostegno alle imprese e formazione".

Poi parla anche delle altre forze in campo. Sul Movimento Cinquestelle: "Quando è stato chiamato a passare dalla protesta al governo ha fallito". Sul Centrodestra: "La Destra non è centrodestra, Musumeci è stato imposto dalla Lega e da Fratelli d’Italia. Dare il governo della Sicilia alla Lega è insensato". 

E su Mdp: "Prima aveva detto che il mio nome era condivisibile. Poi cosa è successo? Mi sembra che loro facciano una battaglia più contro di noi che contro la destra".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi