pozzallo

Partiva per Malta con 15 kg di hashish, arrestato

In manette un 47enne che si stava imbarcando su un catamarano

Partiva per Malta con 15 kg di hashish, arrestato

Un italiano di 47 anni è stato arrestato dalla Guardia di finanza nel porto di Pozzallo (Ragusa) mentre si stava imbarcando sul catamarano diretto a Malta con 15 chili di hashish. La droga, avvolta in involucri sottovuoto avvolti da pellicola e scotch, è stata trovata nascosta nel suo bagaglio.

L'arrestato, che deve rispondere di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, è stato rinchiuso nella casa circondariale di Ragusa. La droga è stata sequestrata ed inviata al laboratorio di analisi dell'Asp di Ragusa per stabilire la valenza del principio attivo per quantificare i presumibili ricavi che avrebbe potuto fruttare l'attività di spaccio, che attualmente si attestano attorno ai 150 mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Il Messina sogna il ripescaggio

Il Messina sogna il ripescaggio

di Antonio Sangiorgi

Troppi abusivi sulla riviera

Troppi abusivi sulla riviera

di Francesco Triolo