-1

G7, domato l'incendio a Taormina

Proprio il prefetto di Messina Francesca Ferrandino, in un'intervista alla Gazzetta del Sud, aveva parlato dell'attività di controllo a tutto campo della macchina della sicurezza in vista del G7, accennando al pericolo degli incendi

G7, incendio a Taormina

E' stato completamente domato nel primo pomeriggio, grazie all'intervento immediato dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Taormina,  l'incendio che si era sviluppato nella tarda mattinata in contrada Mastrissa, sul costone che domina l'ospedale San Vincenzo di Taomrina, e che minacciava di propagarsi alle colline vicine, minacciando l'area G7.

Grazie al rapido intervento, praticamente in tempo reale, degli uomini del Corpo Forestale, che in questi giorni sono dislocati appositamente nel comprensorio taorminese in vista dell'imminente summit mondiale, le fiamme sono state spente. Sul posto è intervenuto nel primo pomeriggio anche un Canadair, proprio per accelerare le attività di spegnimento. L'agricoltore S.F., 68 anni, che aveva bruciato alcuni mucchi di sterpaglie della sua proprietà a Giardini Naxos e poi non aveva saputo governare il rogo a causa del forte vento, è stato denunciato a piede libero dalla Forestale per incendio colposo, e il fascicolo è stato inviato alla Procura di Messina.

I Vigili del Fuoco son presenti nell'area taorminese con un cospicuo contingente proveniente da tutte le province siciliane. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi