Politica

Udc spaccata?
D'Alia fa causa

Parola ai legali dopo la presa di posizione del segretario del partito Lorenzo Cesa

Udc spaccata? D'Alia fa causa

Gianpiero D'Alia

"La vicenda dell'Udc è oggetto di un contenzioso, preferirei non entrare nel merito. Se ne stanno occupando gli avvocati incaricati dai dirigenti siciliani del nostro partito". Così Gianpiero D'Alia all'ANSA a proposito dello scontro in atto tra il segretario Lorenzo Cesa e la classe dirigente dell'Udc in Sicilia. Cesa non ha riconosciuto il congresso, celebrato lo scorso luglio, che ha eletto gli organismi regionali e provinciali del partito, inviando dei commissari. Intanto il gruppo parlamentare dell'Assemblea siciliana ha deciso di cambiare denominazione in 'Udc-centristi per il sì': Cesa ha reputato la decisione illegittima, annunciando una denuncia. (AA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi