Ai Comuni

Ripartiti i fondi per i precari

La Regione ha distribuito complessivi 173 milioni destinati a coprire i costi sostenuti dagli enti locali. L'elenco in Gazzetta ufficiale

M5S attacca: le auto blindate  con i tfr dei dipendenti

Sono stati assegnati 173 milioni di euro ai comuni siciliani a parziale copertura delle spese sostenute per i precari. Il decreto dell'assessorato regionale delle Autonomie e dell'assessorato alla Famiglia è stato pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale della Regione. Prevede la rideterminazione, per l'anno 2016, del piano di riparto delle somme relative al "Fondo straordinario per compensare gli squilibri finanziari delle autonomie locali derivanti dall'abrogazione delle norme recanti misure in favore dei lavoratori socialmente utili". L'elenco dei comuni beneficiari con le relative somme è allegato alla Gazzetta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi