Palermo

Poliziotto rapinato,
7 arresti a Palermo

Indagini su un raid violento in gennaio nel centro storico. Alcuni degli arrestati dovranno rispondere, a vario titolo, anche delle accuse di detenzione e porto illegale di armi da sparo e di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Accoltella 24enne,  arrestato dalla polizia

La Polizia di Stato di Palermo ha arrestato sette giovani, ritenuti responsabili di una cruenta rapina a mano armata messa a segno lo scorso gennaio ai danni di un poliziotto palermitano, libero dal servizio, nel centro storico del capoluogo. I rapinatori, dopo il raid, erano fuggiti a bordo di scooter, facendo perdere le proprie tracce attraverso i vicoli del centro storico. I provvedimenti di custodia cautelare in carcere sono stati emessi dal Gip di Palermo. Uno dei presunti componenti del gruppo criminale è stato arrestato in una cittadina del centro-nord Italia, dove risiedeva. Alcuni degli arrestati dovranno rispondere, a vario titolo, anche delle accuse di detenzione e porto illegale di armi da sparo e di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La banda, secondo le indagini, avrebbe legami con le famiglie mafiose del mandamento di "Porta Nuova".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto