palermo

Aiutano fuga scippatore, sospesa licenza a un locale

E' accaduto nel quartiere della Vucciria. L'episodio sarebbe accaduto nello scorso fine settimana

polizia

Il questore di Palermo ha sospeso per 15 giorni la licenza di somministrazione di bevande ed alimenti al locale del quartiere della "Vucciria", il "Miracolo". La decisione segue ai tafferugli che sono scoppiati lo scorso fine settimana durante il tentativo di identificazione da parte degli agenti della Polizia di Stato di un uomo sospettato di rissa e furto aggravato. Dalle indagini dei poliziotti, è emerso il pieno coinvolgimento dei clienti del locale "Miracolo", che allo scopo di agevolare la fuga del fermato, si sono scagliati contro i poliziotti, tirandoli in un primo momento all'interno del locale, salvo poi colpirli per scaraventarli fuori. Secondo quanto ricostruito dai poliziotti il gestore del locale e il dj hanno alzando il volume della musica hanno reso ancor più critica la situazione sotto il profilo dell'ordine e della sicurezza pubblica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi