scuola

4600 cattedre per prof siciliani

scuola insegnante

Il ministero dell'Istruzione sta per ufficializzare, con una propria nota, una notizia importantissima per i docenti siciliani che, per via della legge 107/2015, rischiavano di doversi trasferire altrove. Saranno 4.600 i posti a disposizione per le assegnazioni provvisorie per gli insegnanti in Sicilia, permettendo ai docenti di poter accedere alle classi di concorso per il sostegno pur appartenendo a classe di concorso diversa". Lo rende noto il deputato del Pd Nello Di Pasquale. Al vaglio del Ministero, inoltre, secondo il parlamentare, c'è la possibilità di far frequentare a questi insegnanti un corso di formazione apposito per occuparti di una platea di studenti molto delicata, cioè quelli con delle disabilità, in modo da non destare preoccupazione nelle famiglie sulla qualità dell'insegnamento per i propri cari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi