rapimento bimba

L'indiano trasferito in Cie,
"Ha paura"

Ieri l'indiano era stato provvisoriamente portato in un centro d'accoglienza, ma stanotte è stato accompagnato in questura, dove si trova tutt'ora, perché - dicono ancora le fonti investigative - era impaurito e si sentiva insicuro.

L'indiano trasferito in Cie,"Ha paura"

Ram Lubhay, 43 anni, l'indiano accusato di aver tentato di rapire una bimba di 5 anni, stasera  sarà trasferito nel Cie di Caltanissetta. E' quanto si apprende da fonti investigative. Dopo le 20 , infatti, scade il termine di permanenza nel nostro paese, come disposto dal decreto d'espulsione che Lubhay non ha volontariamente eseguito e che gli è stato notificato per la seconda volta il 16 agosto scorso, quando sul lungomare di Scoglitti fu fermato dai carabinieri dopo aver preso in braccio o avvicinato la bimba. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto