agrigento

Morte del piccolo Samuele,
tre indagati

Morte del piccolo Samuele,tre indagati

Tre persone sono state indagate, dalla Procura di Agrigento, dopo l'incidente stradale che ha ucciso, martedì scorso, Samuele Miceli, 8 anni. Si tratta dell'automobilista quarantanovenne di Realmonte (Ag) che era alla guida della Volkswagen Passat contro la quale si è scontrato - lungo la strada fra Siculiana (Ag) e Montallegro (Ag) - il Piaggio Sì condotto dal bambino. L'uomo è indagato per l'ipotesi di reato di omicidio colposo. Indagati, per concorso in omicidio colposo, anche i genitori del bimbo. I carabinieri di Siculiana ed Agrigento che stanno conducendo le indagini, coordinate dal procuratore Ignazio Fonzo e dal sostituto Alessandra Russo, hanno accertato inoltre che il vecchissimo Piaggio Sì era intestato al nonno paterno del bimbo che verrà sentito nei prossimi giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi