Alitalia

Nave occupa spazio aereo, ritardo in voli da Lampedusa

Aeroporto Lampedusa

Il volo Alitalia AZ 1815 Lampedusa Palermo previsto alle 9.35 partirà con circa due ore di ritardo per la presenza in banchina del traghetto della ex Siremar. I passeggeri sono pronti per l'imbarco con l'equipaggio, ma il velivolo dell'Ethiad non può decollare perché lo spazio aereo è occupato dalla nave. Una situazione si ripete ogni volta che c'è l'imbarcazione in porto. Disagi sono previsti anche per i voli successivi. "Non si comprende perché il traghetto non attracchi a Cala Pisana - dicono alcuni passeggeri - lasciando libero lo spazio aereo. Ogni volta succede sempre questo disagio che si ripercuote su tutti i voli. Bisogna attendere che il traghetto parta per potere decollare". Al momento lo spazio aereo è chiuso nello scalo non può partire o arrivare alcun velivolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi