palermo

Emergenza rifiuti, Crocetta va al ministero

Il governatore è a Roma per incontrare il ministro per l'ambiente Gian Luca Galletti. Da domani attivo l'impianto di Gela.

Emergenza rifiuti, Crocetta va al ministero

"Sarà attivo da domani l'impianto di biostabilizzazione della discarica di Gela. L'impianto partirà in anticipo rispetto alle previsioni. E' una buona notizia. L'attivazione consentirà ai comuni della provincia di Caltanissetta di conferire i rifiuti in discarica, riducendo di 200 tonnellate la mole di rifiuti conferiti a Lentini". Lo dice all'ANSA il governatore della Sicilia Rosario Crocetta, che nel pomeriggio incontrerà a Roma il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti insieme all'assessore regionale all'Energia Vania Contrafatto e al dirigente del Dipartimento Maurizio Pirillo per discutere dell'emergenza rifiuti nell'Isola. "Per domani - aggiunge Crocetta - è stata indetta una conferenza di servizi per affrontare il tema del potenziamento degli impianti esistenti incluso quello della discarica di Bellolampo e la definizione di un piano straordinario. Con una nota, il Dipartimento ha chiesto ai dirigenti delle Srr siciliane di procedere a un monitoraggio della situazione per fornire informazioni sui quantitativi ordinari di rifiuti prodotti nei comuni anche tenendo conto dell' attuale presenza di turisti, e di rappresentare le criticità che si sono verificate nelle scorse settimane". Il governatore annuncia tra l'altro "l'attivazione dal 1 agosto degli impianti di biostabilizzazione a Siracusa e Siculiana". "Le decisioni che saranno assunte nonché programmate domani - conclude - consentiranno di normalizzare la situazione dei rifiuti nell'Isola entro la fine" mese".

"E' inutile che qualche esponente del Pd continui a discutere di commissariamento, anche perché lo avevo già chiesto a marzo. Anche l'autorità nazionale per l'anticorruzione che ho sentito ieri, ha confermato che non è possibile derogare alle disposizioni normative sulla biostabilizzazione". Lo dice il governatore della Sicilia Rosario Crocetta parlando delle richieste al governo nazionale, sollecitate da alcuni esponenti del Pd, di commissariare la Sicilia per l'emergenza rifiuti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi