NARO

Travolge ciclisti durante gara, la vittima è un 37enne

L'automobilista che ha travolto i due ciclisti è un cinquantenne di Naro. A perdere la vita il catanese Rosario Zappalà.

ambulanza

E' Rosario Zappalà, 37 anni, di Catania, la vittima dell'incidente stradale verificatosi lungo la strada statale Agrigento-Naro, dove era in corso la settima tappa del "Gran fondo Sicilia". Ad identificare il ciclista, che non aveva con sé documenti di riconoscimento, sono stati i carabinieri. L'uomo è stato travolto da un'auto.

L'altro, in elisoccorso, è stato portato all'ospedale di Caltanissetta. Anche l'automobilista, in forte stato di choc, è stato portato, in via precauzionale, in ospedale. Dei rilievi sull'incidente si stanno occupando i carabinieri della stazione di Naro, con la collaborazione della polizia Stradale di Agrigento che faceva da scorta alla gara ciclistica fra Palma di Montechiaro, Licata e Naro.

Il ciclista ferito, ricoverato all'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta, è un cinquantenne di Palermo. I medici gli hanno diagnosticato la frattura ad un'anca. Non è, pertanto, in pericolo di vita.  L'automobilista che ha travolto i due ciclisti è un cinquantenne di Naro

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi