In Sicilia

Tariffe aeree esose
Esposto all'Agcom

Presentato dal vicepresidente della Commissione trasporti della Camera dei Deputati Vincenzo Garofalo

Tariffe aeree esose Esposto all'Agcom

Il vicepresidente della Commissione trasporti della Camera dei Deputati, Vincenzo Garofalo, ha presentato un esposto all'AGCM contro l'innalzamento delle tariffe aeree, in particolare da e per la Sicilia, in alcuni periodi dell'anno. "E' inaccettabile- afferma il deputato- che durante le festività o nel periodo di ferie estive viaggiare da e per la Sicilia arrivi a costare fino a settecento euro. Tra i poteri e doveri dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato c'è anche quello di intervenire imponendo direttamente o indirettamente prezzi di acquisto, di vendita o altre condizioni contrattuali qualora siano ingiustificatamente gravose quelle applicate e di verificare e vigilare se le imprese, invece di competere tra loro, si mettano d'accordo a danno dei consumatori". "L'Autorità- conclude - valuti senza ritardo se è il caso di aprire una istruttoria per verificare se ricorrono violazioni e, qualora lo accerti, metta fine a questa pratica a danno dei consumatori che non può essere tollerata oltre"".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi