PALERMO

Banda del buco porta via occhiali per 30.000 euro, 5 in manette

Il quintetto è stato bloccato dagli uomini della polizia di stato.

Una 'banda del buco' che a Palermo stava razziando occhiali per 30 mila euro in un negozio di ottica dell'Arenella dopo essere entrata da un foro praticato nel muro un negozio limitrofo è stata bloccata dalla Polizia di Stato. Cinque gli arrestati: Rosaio Landolina, di 54 anni, Paolo Ingrassia, di 50, di Villabate, Calogero Taormina di 60, di Misilmeri, Armando Fazio, di 51, di Bolognetta, e C.F., di 17 anni, di Palermo. Due degli arrestati avevano già riempito i sacchi di occhiali e li stavano passando ai tre complici fuori quando sono arrivate le volanti. I malviventi avevano un jammer (disturbatore di frequenze) per neutralizzare la trasmissione dell'allarme, rendendolo inefficace. Le telecamere dell'impianto di sorveglianza inoltre erano state schermate con nastro isolante e plastica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

De Luca, ecco le querele

De Luca, ecco le querele

di Maurizio Licordari

Via dei Mille, rubate 15 piantine

Via dei Mille, rubate 15 piantine

di Maurizio Licordari