siracusa

Maltratta la moglie, arrestato per la quarta volta

Un 29enne di Lentini è finito ai domiciliari per aver preso a pugni e tentato di strangolare la moglie. E' il quarto episodio nel giro di un anno.

Violenza su donne

Lo hanno arrestato per la quarta volta nel giro di un anno sempre con l'accusa di maltrattamenti nei confronti della moglie. Le manette sono scattate ai polsi di Giuseppe Macca, 29 anni di Lentini. I carabinieri lo hanno posto ai domiciliari in attesa del processo per direttissima. Questa volta sarebbe stato il pianto della bimba di un mese a farlo andare in escandescenza contro la consorte, una venticinquenne dalla quale ha avuto cinque figli. Un litigio e poi Macca avrebbe preso a pugni la moglie tentando di strangolarla. L'uomo aveva un divieto di avvicinamento alla consorte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto