TRASPORTI DIFFICILI

Fumo sul Roma-Palermo, evacuati 4 vagoni

Convoglio era in transito a Cefalù, passeggeri trasferiti.

Binari

Un principio di incendio è stato registrato nel locomotore del treno Roma-Palermo, mentre era in transito dalla stazione di Cefalù. Sono intervenuti i vigili del fuoco con quattro squadre. La stazione per alcuni minuti è stata chiusa. I passeggeri dei quattro vagoni sono saliti su un altro treno per raggiungere il capoluogo siciliano. "Si è trattato di fumo che usciva dal locomotore - spiegano da Trenitalia - ed è scattata la procedura antincendio. Lo stesso personale della stazione con gli estintori ha messo in sicurezza il locomotore. Qualche disagio per i passeggeri che sono dovuti scendere dal treno e salire su un altro convoglio che li porterà a destinazione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi