A Bruxelles

Festa per l'Olio Sicilia Igp

Intanto, la Commissione europea ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Ue la domanda di registrazione della futura Indicazione geografica italiana

Festa per l'Olio Sicilia Igp

Passo decisivo per il riconoscimento finale da parte dell'Ue dell'olio d'oliva ''Sicilia'' Igp. La Commissione europea ha infatti pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale dell'Ue la domanda di registrazione della futura Indicazione geografica italiana. Da ora, secondo la normativa europea, coloro che vorranno sollevare obiezioni alla registrazione dell'olio d'oliva ''Sicilia'' Igp, avranno tre mesi di tempo per farlo. Superata quella data, e se nessuno avrà sollevato riserve, l'eccellenza agroalimentare siciliana potrà essere iscritta nel Registro europeo delle Denominazioni d'origine e Indicazioni geografiche protette (Dop e Igp) e delle Specialità tradizionali garantite (Stg) tutelate contro imitazioni e falsi, di cui l'Italia è leader. L'olio 'Sicilia' Igp sarà festeggiato oggi al Parlamento europeo a Bruxelles.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi