Barcellona

Mafia barcellonese,
quattro arresti

Nella stessa inchiesta sono indagati anche un collaboratore di giustizia, per false dichiarazioni e favoreggiamento, e altre quattro persone per concorso in interposizione fittizia

Accoltella 24enne,  arrestato dalla polizia

La polizia di Stato sta eseguendo a Barcellona Pozzo di Gotto un'ordinanza cautelare in carcere emessa dal Gip di Messina, su richiesta della Dda, nei confronti di quattro persone indagate per attribuzione fittizia di società, tentativo ed estorsione aggravata dal metodo mafioso. Nella stessa inchiesta sono indagati anche un collaboratore di giustizia, per false dichiarazioni e favoreggiamento, e altre quattro persone per concorso in interposizione fittizia. Al centro delle indagini, condotte dalla polizia di Stato e coordinate dalla Dda della Procura di Messina, il presunto patto tra un collaboratore di giustizia e un imprenditore condannato per concorso nell'associazione mafiosa di Barcellona Pozzo di Gotto e dell'alleata cosca dei "Mazzaroti". Particolari dell'operazione saranno resi noti durante una conferenza stampa che si terrà alle 12 nella Questura di Messina, con il procuratore Guido Lo Forte ed il questore Giuseppe Cucchiara. (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Referendum: alle 12  ha votato il 16,8%, ma con disagi

A Messina il No al 70%

di Domenico Bertè