palermo

Picchiato e rapinato da baby gang

La polizia ha arrestato una giovane tunisina, M.B., 18 anni, per rapina in concorso

Picchiato e rapinato da baby gang

La Polizia ha arrestato una giovane tunisina, M.B., 18 anni, per rapina in concorso: insieme a una baby gang ha rapinato e picchiato un uomo in via Lincoln, a Palermo, che gli agenti hanno trovato riverso per terra. In tre, dopo averlo picchiato, gli hanno portato via il cellulare e mentre la vittima era a terra la giovane gli ha sfilato l'auricolare. Grazie al racconto di alcuni testimoni gli agenti sono riusciti ad arrestare la tunisina. (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi