nell'ennese

Blitz dei Nas
in agriturismo

La verifica ha accertato carenze igienico sanitarie e violazione delle norme sulle custodia degli alimenti.

Blitz dei Nasin agriturismo

I Carabinieri di Nicosia e del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Catania, assieme a personale dell'Asp 4 di Enna, hanno eseguito un controllo igienico sanitario in agriturismo tra Nissoria e Nicosia. La verifica ha accertato carenze igienico sanitarie e violazione delle norme sulle custodia degli alimenti. Nella cella frigorifera del ristorante militari hanno scoperto 150 kg tra alimenti di natura vegetale e pasta, nonché 5 kg di carne, custoditi in cattivo stato di conservazione e privi di tracciabilità. Tutti gli alimenti, per un valore di oltre 3000 euro, sono stati sequestrati. Nel contesto dell'ispezione sono stati inoltre trovati dei cavalli risultati mai censiti all'anagrafe e mai sottoposti a verifica sanitaria; anche gli equini, valutati circa 7000 euro, sono stati posti sotto sequestro. Il titolare dell'agriturismo, un 62enne di Nicosia, è stato denunciato alla Procura di Enna per detenzione di alimenti in cattivo stato di conservazione ed in stato di alterazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi