PALERMO

Sta male in casa ma 118 non lo ricovera, muore giorno dopo

La procura ha disposto l'autopsia sul corpo del 56enne Piero Meli.

Sta male in casa ma 118 non lo ricovera, muore giorno dopo

Un esposto ai carabinieri è stato presentato dai familiari di Piero Meli, 56 anni, morto dopo l'arrivo nell'ospedale Civico il 4 aprile scorso. Il figlio - scrive La Repubblica - aveva chiamato il 118 il giorno prima perchè il genitore - che è su una sedia a rotelle per problemi alla colonna vertebrale - era caduto in casa e si era fatto male. I sanitari dell'ambulanza lo hanno medicato e non lo hanno fatto ricoverare. Il giorno dopo l'uomo è stato ancora male e il figlio ha chiamato di nuovo il 118. Questa volta i sanitari hanno portato il paziente nell'ospedale Civico dove l'uomo è morto. La procura ha disposto l'autopsia. (A.A.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi