Palermo

Sit-in di protesta
contro la Ztl

Contestato il piano viario varato dal Comune che dovrebbe entrare in vigore da domani

Sit-in di protesta contro la Ztl

Alcune centinaia di persone stanno partecipando alla manifestazione indetta da Confartigianato davanti a palazzo delle Aquile, sede del Municipio, a Palermo per dire no alle Ztl che domani saranno attivate in città. Ad aderire alla manifestazione è un cartello di 27 associazioni da Confcommercio a Confartigianato, a Federalberghi, ai sindacati e agli ordini professionali. In via Maqueda sono stati anche organizzati blocchi stradali con alcuni cittadini, che si sono seduti per terra ostacolando il traffico veicolare. I manifestanti hanno stilato un documento nel quale chiedono di attivare solo una zona a traffico limitato e propongono di far partire quella coincidente con il perimetro del centro storico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi